Palermo Arabo Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale

Patrimonio Mondiale dell’Unesco
Palermo Arabo Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale

Breve descrizione:

Situato sulla costa settentrionale della Sicilia, il sito arabo-normanna di Palermo comprende una serie di nove strutture civili e religiose risalente all’epoca del regno normanno di Sicilia (1130-1194): due palazzi, tre chiese, una cattedrale, un ponte, come così come le cattedrali di Cefalù e Monreale. Collettivamente, essi sono un esempio di sincretismo socio-culturale tra le culture occidentali, islamica e bizantina sull’isola che ha dato origine a nuovi concetti di spazio, struttura e decorazione. Compaiono inoltre testimonianza della convivenza fruttuosa di persone di diverse origini e religioni (musulmani, bizantino, latino, ebraico, lombardi e francesi).

sito arabo normanno

I criteri adottati per l’iscrizione del sito nel Patrimonio dell’Umanità (in inglese):

Criterio (ii): exhibit an important interchange of human values, over a span of time or within a cultural area of the world, on developments in architecture or technology, monumental arts, town-planning or landscape design

Criterio (iv): be an outstanding example of a type of building, architectural or technological ensemble or landscape which illustrates (a) significant stage(s) in human history;

Anno iscrizione : 2015
Ubicazione: Palermo, Monreale e Cefalu (PA) – Sicilia N38 6 39 E13 21 11
Tipo sito: Sito culturale – Multi Sito (9 siti)
File Unesco:
ICOMOS  N° 1487 (.pdf)
SIto Unesco: Accedi al sito Unesco
Area del sito: 6,24 ettari  –  Buffer zone: 483 ettari
Piano di Gestione Sito Unesco: 

sito arabo normanno
Guida Turistica al sito Arabo Normanno (Per accedere alla guida cliccate sull’immagine)

1) Scheda Unesco con la descrizione e i criteri adottati per l’iscrizione del sito nel Patrimonio dell’Umanità

2) Descrizione dei monumenti e mappe turistiche 3.0 strutturate su più livelli :

i 19 monumenti riconosciuti dall’Unesco

I monumenti della Palermo Arabo Normanna  (oltre 20 monumenti)

le mappe turistiche di Palermo, Monreale e Cefalù  (oltre 400 monumenti)

Obiettivo è quello di non limitarsi ai soli monumenti inseriti nel sito riconosciuto dall’Unesco ma permettere alla collettività di conoscere anche altri aspetti del Patrimonio Culturale ricadenti nei luoghi di interesse turistico.

3) Social Stream: Una area multimediale integrata con i Social Network. Gli utenti, direttamente attraverso Instagram, Facebook, Social Media Gallery, Youtube  ed altri social network, possono inserire video e immagini nelle varie gallerie multimediali.

4) Mappe turistiche 3.0:  visualizzazione su Google Maps e tramite lista; individuazione del percorso per raggiungere i luoghi scelti; visualizzazione delle mappe in varie modalità: mappa, satellite, Open Street, a 45° e Street Wiew

Share