Cilento, Vallo di Diano, Paestum, Velia e Certosa di Padula: Velia

Voti, Commenti e Esperienze utente
Dai una valutazione (da 1 a 5)
0.000
Luogo
Via Isacia
Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano con il sito archeologico di Paestum, Velia e la Certosa di Padula: Velia
Data iscrizione: 1998
Ref: 842
Il sito multiseriale è costituito dai seguenti siti (3 siti):
D Name & Location State Party Coordinates Property Buffer Zone
842-001 Paestum, Velia, the Certosa di Padula, Mount Cervati and the Vallo di Diano Italy N40 16 60.00
E15 28 60.00
1,371 ha
842-002 Punta Licosa and the Mount Stella region Italy N40 14 53.00
E14 55 39.00
111.29 ha
842-003 Capo Palinuro, Punta d. Infreschi and the Mount Bulgheria region Italy N40 4 0.00
E15 25 60.00
126.41 ha

 

Breve sintesi

Elea (in greco antico: Ἐλέα), denominata in epoca romana Velia, è un’antica polis della Magna Grecia. L’area archeologica è localizzata in contrada Piana di Velia, nel comune di Ascea, in provincia di Salerno, all’interno del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano e Alburni. L’accesso al sito archeologico è da Via di Porta Rosa.

 

(Fonte: whc.unesco.org)

Link whc.unesco.org: http://whc.unesco.org/en/list/833/

Inserimento scheda: Ignazio Caloggero

Foto: Di AlMare – Opera propria, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3112608

Contributi informativi:  Ignazio Caloggero, whc.unesco.org

Informazioni sulla geolocalizzazione e sul tragitto per raggiungere il luogo
Visualizza il luogo con Street View (se presente). Pertinente solo se riferito a beni tangibili con indirizzo associato.
Luogo
Invia una comunicazione all'autore della pubblicazione